E’ stato un ruolo duro da interpretare

Secondo quanto riporta il Riformista e rilancia Dagospia, alla prossima mostra del Cinema di Venezia sarà presentato “Nessuna qualità agli eroi”, che viene qui segnalato perchè apparirà “il sesso eretto” di tale Elio Germano, certamente un bel figliolo (foto, foto).

Spero che che faccia più bella figura del sesso a riposo di Stefano Accorsi, che a parte gli sdilinquimenti di Alfonso Signorini per il resto non ha impressionato nessuno.

Potrebbe invece essere l’occasione per riaprire il dibattito sul nudo maschile, visto che per le leggi italiane mostrare di una donna nuda il pube e il seno non è pornografia, mentre un organo genitale maschile in quanto tale è considerato pornografic, distinzione ad uso e consumo dei maschi eterosessuali.

Vai Elio che sei una avanguardia! (nel senso buono del termine)

Annunci

Pubblicato il 14 agosto 2007, in Fatti nostri con tag , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: