Le nuove leve

Il provvedimento del governo che proclama lo stato di emergenza per l’immigrazione è probabilmente una frescaccia utile a far parlare d’altro e non della drammatica situazione economica, permette ai prefetti di fare gare d’appalto senza gare d’appalto (cosa molto utile, con tutti gli arresti che ci sono stati in Abruzzo urge trovare dei nuovi fondi per la politica, che altrimenti non ci sono i soldi per andare in vacanza) ma non è certamente la proclamazione dello stato d’assedio.

Come ha commentato Niki Vendola, candidato alla carica di segretario di Rifondazione? “E’ un pezzo di fascismo”.

Pubblicato il 25 luglio 2008, in Fatti nostri con tag , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: