Because finishing is the start of a better future

Stamattina mi sono svegliato trovando un messaggio sul cellulare: quella che era la possibilità di un nuovo lavoro, in una istituzione molto ma molto prestigiosa, è ora un fatto, dobbiamo solo firmare il contratto. Non verrò assunto direttamente ma tramite un lungo giro; si tratterà di una esperienza di vita e professionale a tutto tondo, e per gli aspetti proprio professionali e per il contesto e per la retribuzione.

Così, mentre mi leggevo e rileggevo il messaggio e poi chiamavo per concordare alcuni dettagli, ho preso il caffè da Starbucks, oggi non era troppo caldo, sono passato davanti al Madison Square Garden, e sentivo che il miracolo americano della ricerca della felicità per me si era un po’ compiuto.

Sulla metro, mentre andavo verso la Statua della Libertà, ho letto questo slogan nella metro. Ed è così, finire tutta questa parte dell’università e delle cose ad essa legate, è solo l’inizio di un futuro migliore.

Ah, nel frattempo è arrivata anche la macchina nuova, del resto non potevo andare al lavoro nuovo con quella vecchia.

Annunci

Pubblicato il 1 maggio 2009 su Fatti miei, viaggi. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: