Che poi è un proseguimento

Sto sistemando i miei documenti informatici, che risalgono anche a dieci anni fa.

Ci vorrà tempo, perchè quando in questi anni ho cambiato computer ho solo preso i vecchi dati, li ho messi in qualche directory del nuovo e ho cominciato quasi da capo, così ora ho degli accumuli che vanno sgomitolati uno per uno.

E’ emozionante. Quello che scrivevo. Quelli con cui c’ho provato. Quelli che ci sono stati. Quelli che era meglio che non ci stavano. Quelli che pensavo di aver dimenticato. Gli amici di dieci anni fa, che ci sono ancora oggi. Chi non c’è più. Le cose che scrivevamo per ridere tra di noi, ancora divertenti, ma che ormai possiamo capire solo tra di noi, che però vibrano ancora delle nostre risate di allora. La prima mail delle tante che una persona poi diventato un tuo amico ti ha scritto. Gli orari di un corso all’università. I primi file mp3 scaricati a prezzo di una bolletta telefonica che si pagava a tempo. Le foto del primo Natale in cui avevo uno stipendio.

Tutto questo magma è vissuto e sedimentato in me, sono state alcune delle esperienze che mi hanno poi reso l’uomo che sono. Forse ci sta bene averle trovate oggi, quando questo Agosto non ancora vacanziero lentamente si dipana e un po’ ti avvolge nella malinconia di un anno che finisce – che l’anno finisce adesso – quando proprio oggi mi sono interrogato sui significati profondi della mia vita.

Annunci

Pubblicato il 5 agosto 2009 su Fatti miei, Ricordi. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: