Il suo nome è Bondi, Sandro Bondi

Procede senza sosta l’indefessa ed infaticata opera di Sandro “leccami i capezzoli che mi fai venire” Bondi per dare alla cultura italiana il giusto spazio che merita nel mondo, contro le mistificazioni del partito dell’odio che sta a sinistra che sa solo dire no che è preda di un giustizialismo esasperato che è in conflitto di interesse con gli italiani che ecc…ecc…

Ora, nel quadro di una spietata meritocrazia, è stato nominato il nuovo esperto culturale del consolato italiano a New York. Un incarico prestigioso e difficile, che è stato assegnato, dopo una lunga e sofferta riflessione, a Gabriella Podestà, che ha ben due titoli di merito: è stata la ex moglie del ministro dai capezzoli erogeni, e preside del liceo scientifico “E. Fermi” di Salò.

Annunci

Pubblicato il 4 gennaio 2010, in Fatti nostri con tag , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: