Ho comprato delle arance

Due chili di arance, prodotte in Calabria, ad un euro. Dietro un prezzo del genere ci sta lo sfruttamento della manodopera illegale che le lavora e le raccoglie per un tozzo di pane. Ci sta anche la stortura del mercato ortofrutticolo, in cui i produttori locali subiscono i prezzi imposti dai grossisti, che sono tali perchè occupano i mercati ortofrutticoli, che sono controllati dalla mafia (chiedere al coordinatore PDL della provincia di Latina se sa qualcosa di Fondi, comune non ancora sciolto per mafia dopo due anni di richiesta del prefetto) per cui è tutta una filiera alimentare distorta.

Ma quelli che la subiscono più di tutti, questa follia liberista, sono proprio gli immigrati clandestini. Li sfruttiamo tutti, quando compriamo qualcosa badando al prezzo, quindi li ho sfruttati pure io. Essì, è tanto facile fare le anime belle e dire che la vicenda di Rosarno è una vicenda di sfruttamento dei produttori locali e di calabresi razzisti cattivi tottò tottò, quando invece il quadro è ben più ampio e ci vede coinvolti tutti; non solo perchè è più facile comprare arance a 50 centesimi al chilo che a 5 euro, ma perchè non c’è nessuna certezza che quelle a 5 euro non abbiano un prezzo siffatto per un maggiore ricarico che arricchisca solo alcune tasche e non tutte le tasche.

Annunci

Pubblicato il 18 gennaio 2010, in Fatti nostri con tag , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 1 Commento.

  1. Anche a me viene questo dubbio, per esempio quando si comprano i prodotti del commercio equo e solidale. In questo caso, più di un dubbio, considerando certi articoli che ho letto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: