Un colpo al cuore: Capocotta non c’è più

A fine Febbraio, dopo una violenta mareggiata, sono spariti 50 metri di spiaggia, le foto di Repubblica.it fanno cadere le braccia (la numero 5 mi lascia sgomento, quella torretta era a molti metri dal mare).

Da quanto ho capito, la mareggiata non solo s’è mangiata la spiaggia, non solo ha creato uno scalone, ma ha anche riportato alla luce tutti i rifiuti che erano stati seppelliti nei decenni precedenti sotto la sabbia. Se le cose stanno così, poichè le dune non possono certo funzionare da spiaggia, quest’anno la spiaggia rimarrà praticamente chiusa, se non proprio chiusa come misura legale per la conservazione di quello che c’è rimasto.

Qualcuno c’è stato in tempi recenti e sa dire come vanno le cose? Sono voci o è vero che l’effetto distruzione è stato causato dal nuovo porto di Ostia di  Caltagirone? Sopratutto, quest’estate dove andiamo a mare? Come mai non ho letto niente su nessun blog gay? ‘zzo stiamo a parlare?

Annunci

Pubblicato il 26 aprile 2010, in Fatti nostri con tag , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 4 commenti.

  1. Ecco, la nuova scusa per non invitarmi :-(

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: