Ci sono cose che non si possono comprare

Biglietto del treno regionale: 1.5 euro

Biglietto del Leonardo Express: 14 euro

Vedere il berlusconiano convinto che, vicino a te, legge il Giornale, sentirlo sospirare ad ogni articolo, e quindi per pagine e pagine, in cui si parla male di Fini, con la piega delle labbra che va verso il giù, un viso tra il contrito e il disperato con punte di semplice incazzatura, e ridere selvaggiamente sotto i baffi mentre gli occhi si deliziano di articoli in puro stile manganello come “Chi ha incastrato Roger Gianfry”, “Scene da un patrimonio”, “La Tulliani mi deve 20 milioni di euro”, “Dietro Fini solo una lotta di poltrone”: non ha prezzo.

Ci sono cose che non so se si possono comprare, ma averle gratis è così tanto bello!

Saluti da Atene, il portatile mi abbandonerà quindi mi sa che ci risentiamo quando trovo un Internet Cafè o torno. Il blog è in moderazione.

Annunci

Pubblicato il 6 agosto 2010, in Fatti nostri con tag , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 3 commenti.

  1. Vai in Piazza Sintagma, WiFi gratis per tutti :-)

    • Il problema e’ solo che mi sono scordato una delle prese necessarie per collegare il portatile alla rete elettrica (un riduttore da 3, con massa, a 2 senza massa) e quindi ho ben poco autonomia, il wi-fi c’era pure in albergo.

  2. Ma ad Atene non hanno il wi-fi? Magari sull’acropoli è pure gratis, come a Roma nei parchi pubblici :)

    Però la prossima volta devi fotografare la faccia del berlusconiano, vogliamo vederla!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: