SU Wikileaks, due cose veloci

Argomenterò in seguito, ora e tardi e il sonno incombe, ma due cose vorrei dirle: a) quei file non sono usciti senza la complicità, la conoscenza e l’accoglimento del governo americano; b) Obama sta godendo come un riccio, e Hillary Clinton credo fatichi a mantenersi seria.

Comunque, molto umilmente ma nemmeno troppo, è un paio d’anni che mi aspettavo il botto (e i miei cinque affezionati lettori ben ricorderanno), anzi manco sono sicuro che sia questo qui.

 

Annunci

Pubblicato il 30 novembre 2010, in Fatti nostri con tag , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 2 commenti.

  1. Attendo l’argomentazione. Messa così fa molto teoria della cospirazione, e anche un po’ poppa mentale se vogliamo :)

  2. a me sembra chiarissimo che non abbiamo nemmeno tolto la gabbietta di fil di ferro dal tappo dello sciampagn

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: