Berlusconi parlerà di valori cattolici a Roma. Sul serio

Una delle strategie adottate dal psiconano in questi ultimi tempi di regno, quando più la profezia delle tre streghe del Macbeth gli si fa più concreta, è quella di inventarsi un qualsiasi congresso di uno pseudo partito, farlo svolgere nel fine settimana, e presenziare per telefono, con un torrenziale intervento. In questo modo, i giornali e telegiornali di regime hanno buon gioco, con la scusa di coprire il congresso di entità difficili pure da immaginarsi, per deliziarci con le parole dell’impresario.

Solo che, a volte, ci si lascia prendere un po’ troppo la mano. In particolare, il 26 Febbraio parteciperà al congresso dei Cristiano Riformisti (la prima volta che li sentite? Non siete gli unici) per parlare di valori cattolici, nella capitale del cristianesimo.

Roma è tappezzata di questi manifesti:

 

Annunci

Pubblicato il 16 febbraio 2011, in Fatti nostri con tag , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 2 commenti.

  1. visti anch’io, formato doppio del normale, alla faccia del piano regolatore della pubblicità tanto sbandierato dalla giunta alemanno.

  2. un’altra colonia di lombrichi è venuta alla luce del sole;vogliamo sapere sotto quale pietra sono nati e alimentati.
    si definiscono “cristiano riformisti” mentre dai primi segnali sono “cattolici reazionari” utilizzando la tecnica entrista dell’opusdei-
    auspico che la stessa tecnica sia usata dai “comunisti”, demonizzati dal benedicente berlusconi ma necessari per pulire l’aria mefitica dell’italia vaticana

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: