Magnitudo di un terremoto, giusto per essere chiari

Il terremoto dell’Aquila era di magnitudo 5.9, quello del Giappone di oggi era di magnitudo 8.9.

La differenza di 4 gradi di magnitudo significa che il terremoto giapponese ha liberato 32^4=più di un milione di volte di più di energia di quello dell’Aquila.

E’ vero che in un terremoto conta anche l’epicentro e l’ipocentro, oltre che la conformazione del terreno, ma sarebbe utile tenere a mente questo numero – UN MILIONE – quando ci dovremo ricordare che razza di assassini hanno progettato quelle case che in Abruzzo sono venute giù come se fatte di cartone.

Un milione di volte è come la differenza che passa tra un secondo e dodici giorni.

Annunci

Pubblicato il 11 marzo 2011, in gay con tag , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 9 commenti.

  1. Paolo ciao posso condividere questo tuo post su Facebook? Ti seguo sempre e a volte le tue osservazioni sono così esatte ed informanti che non vedo come non debbano leggerle tutti.
    Attendo tuo consenso/dissenso.
    Grazie
    Alessandra

  2. Niente, io faccio sempre delle figure da peracottara con te!!! :) Non avevo visto che ora hai abilitato la condivisione dei post, prima mi pareva non ci fosse…Allora condivido, e grazie ancora per la tua intelligenza.
    Alessandra di nuovo, quella clumsy.

  3. Ehm… 8,9 – 5,9 = 3. Indi poscia, l’approssimazione è 32^3 = 32.000 volte maggiore del terremoto de L’Aquila del 2009. Che è, usando lo stesso paragone, la differenza tra un secondo e circa nove ore.
    Il tutto per la precisione.

  4. Prima o poi qualcuno dovrà occuparsi di chiarire come mai le prime stime per il sisma dell’Aquila riportarono 6.3, e successivamente ci fu un “declassamento” a 5.9.
    E’ vero che occorre del tempo per valutare con precisione, ma a suo tempo qualcuno mi mise la pulce nell’orecchio perchè ci sarebbe una differenza “normativa” al superamento dei 6 gradi Richter nei confronti della ricostruzione. Prendere con beneficio d’inventario – io a suo tempo non ebbi modo di approfondire…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: