Un ottimo accoppiamento

Oh che bella idea, andiamo a visitare il museo con un giovanotto mio coetaneo, la nostra prima uscita insieme, così ci conosciamo anche in un contesto piacevole, poi sì queste cose decise all’ultimo momento sono sempre le migliori, sono anni che chattiamo!

Oh che bello, anche il mio amico G. è al museo, dai che ci vediamo insieme, sta con il fidanzato e la famiglia del fratello.

Oh, che strano: G. e questo giovanotto non si salutano. Bah, magari è solo un problema di logistica.

Ah, sapevi che G. fa…? A sì e come lo sapevi? Ah, l’hai conosciuto.

Beh magari vi siete conosciuti sul luogo di lavoro…

Ah. Vi siete frequentati. Ma anche…Cioè nel senso che…

Ah. E poi…

Ah. Ti ha lasciato lui. E tu gli hai urlato per telefono. Una cosa del tipo “sei un borghese del cazzo”.

Bello il museo, eh?

Annunci

Pubblicato il 17 aprile 2011 su Fatti miei, Preferisco ridere. Aggiungi ai preferiti il collegamento . 2 commenti.

  1. ovviamente non conosco il giovanotto, ma uno che urla “sei un borghese del cazzo” ad uno che l’ha lasciato è da sposare.

  2. paolofm: è più o meno quel che mi gridò all’epoca la mia Innominabile Ex, e ti assicuro che la fanciulla non era materiale da matrimonio (almeno nella mia parzialissima opinione).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: