Who Runs This Place?

Negli anni ’60 Anthony Sampson pubblicò The Anatomy of Britain, considerato come uno dei testi fondamentali per capire la società inglese. Il fortunatissimo libro ebbe vari seguiti, di cui questo Who Runs This Place? del 2004 è l’ultima incarnazione.

Diciamo subito che è un libro immenso: sono 366 pagine molto fitte (corrisponderanno a circa 600 pagine di un libro di saggistica italiano) in cui l’autore disserta ogni aspetto delle reti di potere e relazionali che compongono la società inglese, cercando una risposta alla domanda di fondo, e cioè se esista ancora nel Regno Unito un principio di accountability.

Tra l’altro, come tradurre accountability in italiano? Responsabilità è una traduzione parziale e anzi fuorviante. Un po’ di tempo fa, il New York Times in una corrispondenza sul caso Ruby scriveva proprio che :

And there is no word in Italian for accountability. The closest is ”responsibilità” — responsibility — which lacks the concept that actions can carry consequences.

(Surreal: What’s Behind the Italian Soap Opera That Berlusconi Can’t Shut Off, 23 Gennaio 2011)

Tornando al libro di Sampson, le sue ponderose dimensioni si giustificano nel fatto che nela ricerca ha considerato: la Camera dei Comuni, la Camera dei Lord, la Monarchia, i partiti politici, i sindacati, il Primo Ministro, il Governo, la burocrazia ministeriale, i ministeri del Tesoro, Esteri e Difesa (ciascuno un capitolo), i servizi segreti, gli Avvocati, le Università, le televisioni, la stampa, le banche, la Banca Centrale, i fondi pensione, le industrie privatizzate, le multinazionali, i consigli di amministrazione, i dirigenti del settore privato e ultimi i nuovi ricchi.

E’ un malloppo quasi infinito di dati ed analisi, la cui linea di fondo rimane quella che ci sia un progressivo allentamento di quel principio di accountability che tanti meriti ha avuto nel dare alla società inglese una struttura funzionante. Peraltro, una buona parte del libro è dedicata a demolire l’immagine di Tony Blair, che ha cominciato una guerra in Iraq senza alcuna ragione legale, anzi facendo il gioco delle tre carte davanti allo stesso Parlamento, e che non è nei fatti realmente considerato responsabile di questo atto.

Molti giornaletti nostrani, quando hanno visto che alle ultime nozze reali l’ex Primo Ministro laburista non era stato invitato, hanno parlato di una presunta antipatia personale della Regina; forse farebbero bene a leggersi questo libro e a capire come sia stata rovinosa la parte finale del suo governo, e a tratti disgustosa nel suo zelo da prete mancato che combatte una battaglia tutta sua contro il Male.

Sampson parla di moltissime cose, e sommerge il lettore con molte considerazioni e fatti; citerò nel mucchio di come molti cittadini del Commonwealth si trovino ad occupare posizioni di altissimo livello nella società inglese, una cosa che non avrei mai immaginato; dell’importanza essenziale di studiare ad Oxford e Cambridge per occupare certe posizioni (anche se negli ultimi tempi anche Glasgow ed Edimburgo hanno guadagnato delle posizioni sopratutto per chi ha incarichi politici); della grande quantità di Scozzesi che hanno spesso soppiantato gli altri isolani negli incarichi di responsabilità; della straordinaria complessità che ci vuole per destreggiarsi in un sistema democratico che non ha una Costituzione scritta ma solo una serie di regole, convenzioni e consuetudini risalenti agli ultimi quattro secoli; del doloroso strabismo inglese che li fa sentire legati agli USA quando ogni giorno hanno invece a che fare con la UE, e forse ci potrebbero avere a che fare anche di più se l’Europa fosse un organo politico e non solo una complicata burocrazia paralizzata dai veti incrociati; più una quantità quasi infinita di piccole e grandi considerazioni sul Regno di Sua Maestà che saranno utilissime ogni volta anche nelle conversazioni più spicciole.

Ho trovato il libro usato su Amazon per pochi euri, e la mia copia era in condizioni quasi perfette; consigliato a tutti quelli che potrebbero trasferirsi in UK e vorrebbero conoscere come funziona da quelle parti.

 

 

Annunci

Pubblicato il 22 giugno 2011, in recensioni con tag , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: