Super 8

A me sembra molto una paraculata.

La storia degli adolescenti di una cittadina di provincia americana che, mentre girano un film amatoriale, vedono un incidente ferroviario, inspiegabile nelle sue dinamiche, a partire dal quale poi succedono un po’ di cose strane nella suddetta cittadina, e poi dopo aver sviluppato il film che hanno girato scoprono cosa quel treno trasportasse… ecco, che vabbè sì, ma che due palle.

E’ tutto un ripetere e riproporre gli stilemi del cinema di Spielberg, e la cittadina di provincia americana, e le biciclette, e la scena che fa tanto Goonies, e le citazioni di Star Trek e Star Wars, e poi pure Cloverfield, e Indipendence Day, ed ET, e il padre del protagonista che assomiglia tanto ad uno di Lost, e i gggiovani – peraltro tutti abbastanza insopportabili – che fanno i rrreggisti de film de paura ma poi la realtà si mescola con la fantasia, vabbè, niente di non già visto, per carità girato bene, ben assemblato, certo J. J. Abrahams può fare un lavoro tecnicamente notevole, ma una domanda comincia a serpeggiare nella testa dello spettatore: ma a noi, che ce frega?

Un film che non so, forse piacerà a chi ama particolarmente il cinema – lo ammetto per ipotesi assai astratta – ma non certo a chi ama la fantascienza, che anzi si chiederà come film notevoli e brillanti (Pandorum e Paul, per citare i primi due che mi vengono in mente) sono rimasti confinati ad un pubblico di nicchia e questo Super 8 sarà invece destinato ad essere visto da tantissimi: perché è proprio,tanto, tanto, rassicurante.

Voto: 5

Annunci

Pubblicato il 19 settembre 2011, in recensioni con tag , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 2 commenti.

  1. Devo vederlo, poi ti dico, sebbene mi sa che intanto mi sparo “The debt-Il debito” gia’ visto in originale coi subbi…vediamo quanto gli ammerigani lo hanno massacrato……

    A.

  2. Visto ieri sera, la stanza del protagonista pareva la mia quando avevo la sua eta’: stessi modellini, stessi libri…..come la cinepresa dell’amico e la scatola dell’auto di Big Jim….ruffianissimo film………molto, molto, troppo rassicurante……..

    A.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: