I 100 punti dei ggggiovani del PD

Che noi siamo ggggiovani e siamo contro i vecchi che noi c’abbiamo pure Jovannotti che canta e se vuoi essere della banda devi fare domanda (io non ho mai pensato che Jovannotti fosse un idiota quando cantava appunto che sei come la mia moto, ora non penso che sia un fine intellettuale)

Leggo e commento (il documento è qui):

1. “Basta con il bicameralismo dei doppioni inutili”. Senti, Matteuccio bello. In tutti i paesi a democrazia avanzata, il Parlamento è composto da due camere, che sono differenziate sì, ma sempre due sono, e se c’è un governo che deve avere la fiducia la chiede ad entrambe; la tua idea che ci voglia una sola Camera è una fregnaccia, ecco non sapevo come dirtelo ma so che tu sei un gggiovane che vuole parlare un linguaggio gggggiovane.

16. “Cambiare la RAI per creare concorrenza sul mercato tv e rilanciare il Servizio Pubblico”. Tu lo sai, mio bel Matteo, che la privatizzazione della RAI è una idea del Piano di Rinascita Democratica di Licio Gelli? Ecco, allora non è che la RAI vada privatizzata, va divisa in una parte pubblica e una no, casomai venduta sul mercato la parte privata, praticando la stessa riduzione a Mediaset (questo ti sei scordato di dirlo). Oppure, meglio ancora, fregandosene perché il futuro dell’informazione non viene da lì.

Sul tema 1, “Riformare la politica e le istituzioni”, ti sei scordato di dire che i partiti vanno buttati fuori dalle Università, dalle municipalizzate, sopratutto dalla Sanità pubblica.

25. “No ai condoni” Questo è uno dei temi (uno dei moltissimi) che andrebbe bene discusso, a volte ti limiti ad una riga sintetica. Dovresti dire che si modifica la Costituzione stabilendo che i condoni (fiscale, previdenziale, edilizio) sono possibili a maggioranza di due terzi di entrambe le Camere (PS: mo’ hai capito perché le Camere sono due a papà?)

45. “Un fondo nazionale per la ricerca gestito con criteri di venture capital”. Secondo te, stai attento Matteuccio che tu sei ggggiovane e ti distrai, come mai in nessun paese che fa ricerca sul serio esiste questa balzana idea e ci sono invece i grant di ricerca? Forse perché l’etruscologia non si lega bene al venture capital, e anche quella ricerca è una ricerca degna di essere finanziata?

59. “Non auto blu ma auto verdi”. E ti sei scordato di dire che i 20 miliardi di euro annui che si spendono per le auto blu vanno ridotti a 2?

60. “Puntare su Internet”. Qui diciamo che devi lavorarci un po’ sopra, visto che dovresti parlare di investimenti sì ma anche di tutele giuridiche per l’immissione e la condivisione di contenuti in Rete.

62. “Mai meno dell’1%”. Se si investe l’1% sulla Cultura, quanto si investe in Ricerca? Eh, che ti sei scordato di dirlo, sei tutto preso dai venture capital.

70. “Ambasciatori per la globalizzazione”. E’ la riforma che voleva fare Berlusconi quando è stato ministro ad interim degli Affari Esteri. Dico per dire, poi magari sono pure io d’accordo.

89. “Una regolamentazione delle unioni civili”. Mo’, io sarei pure contento, però avrei preferito specificare “anche tra persone dello stesso sesso”. Eh, poi dimmi, sul tema dell’adozione che si fa? Anche dell’adozione ai single, mica solo a noi froci.

99. “Servizio civile obbligatorio”. Ecco, questo infilatelo proprio su per il culo; i giovani italiani sono già gravati da un sacco di problemi, che lavorare 3 o 6 mesi gratis per te e i preti amici tuoi non è proprio il caso.

In generale, molti di questi temi sono buone storielle da riformismo soft, circa nessuna di queste non è dello stesso PD da sempre (o arriviamo fino ai DS, PDS e addirittura PCI), quindi mi sembra che il contributo sia molto molto modesto. Alcune (come quella sul servizio civile obbligatorio) sono significativi arretramenti, altre (tipo quella sulla riduzione del debito pubblico) non colgono proprio la storicità della crisi.

Annunci

Pubblicato il 31 ottobre 2011, in Fatti nostri con tag , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 2 commenti.

  1. Applausi, al solito.

  2. Un paio di commenti
    1. e´vero che in moltissime Paesi del mondo il Parlamento e´bicamerale ma ida nessuna parte il governo chiede la fiducia ad entrambre le camere: Cameron non ha la fiducia dei Lords come Angela Merkel non ha fiducia del Bundesrat come Zapatero non ha la fiducia del Senato ecc (in Uk in realta’ non esiste nemmeno la fiducia come del resto in Svezia dove il partito social democraticoha governato per decenni senza avere mai la maggiornaza dei seggi in parlamento, si chiama fiducia implicita).

    25. non serve mettere la maggioranza qualificata per fare i condoni. Lo hanno fatto per l´indulto e l´amnistia e sono comuqnue riusciti a trovare una maggioranza per approvare un indulto completamente inutile.

    Meglio che noncommento la stora delle unioni civili che altrimentila gastrite mi uccide….comunque, saro’ un laicista incallito, ma possibile che la paroal laicita’ non sia mai uscita fuori in 100 proposte??

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: