E la cameriera secca…

Sono stato con un mio amico napoletano (adorabile persona) a svaccarmi qualche giorno nel Cilento. Abbiamo deciso giusto all’ultimo per questa breve vacanza (dalle parti di Marina di Camerota) e così abbiamo trovato solo un agriturismo disponibile nella settimana di Ferragosto, le sistemazioni sulla costa erano tutte occupate.

La cameriera di questo agriturismo è la copia, in quanto ad atteggiamenti e fisicità, della celeberrima (almeno per chi ha una certa età) “Cameriera secca dei signori Montagner”:

Questo personaggio ha esordito, al nostro arrivo, mentre discutevamo con il proprietario (che lei ha sempre chiamato, rispettosamente anzichenò, “il signore”, avete parlato con il signore? il signore mi ha detto di darvi le chiavi),  tutti presi da un problema con la prenotazione, con un “scusate, cerco un bastone”, proprio out of the blue nel senso che è entrata nell’ufficio e ha esordito così, manco buongiorno e buonasera, peggio davanti a dei clienti che erano ancora potenziali clienti, tanto che quando se ne è andata (presumibilmente alla ricerca del suddetto bastone) il proprietario ha mormorato “te lo darei in testa, un bastone”.

Sempre la suddetta ha fatto un altro pezzo il giorno successivo, quando scopriamo che la misera colazione sarebbe stata miserrima, perché erano finiti i cornetti. Una persona avvezza a gestire i turisti avrebbe detto qualcosa tipo che c’era stato un problema, che stavano provvedendo, insomma avrebbe temporeggiato. Costei invece, è passata subito ad un tono ieratico e patetico, con un “Che vergogna! Che vergogna!” (pensatelo detto dalla suddetta Cameriera secca dei signori Montagner) che sarebbe stato già sufficiente a riderle in faccia.

 Vabbè, giusto per inquadrare il personaggio, il bello deve ancora venire.

L’ultimo giorno stiamo preparando le nostre cose per andare via, io mi sono appena fatto la doccia e indosso dei boxer (è stata la nostra salvezza, diciamo) quando chiedo al mio amico di spalmarmi della crema doposole dietro la schiena, mi sono scottato e ho difficoltà a farlo da solo (altrimenti io riuscirei a coprirmi tutta la schiena, ho un braccio snodabile come pochi;  e poi il mio amico ha un tocco delizioso, che me ne sarei approfittato comunque).

Insomma, io mi metto a pancia in giù sul letto e il mio amico (pure lui bello grosso) mi sale in groppa (non saprei come altrimenti dire) e per fortuna che è vestito.

Comunque comincia a spalmare questa crema, io sono tutto una goduria per il sollievo che dà alla pelle bruciacchiata, quando chi entra? Ma la Cameriera secca dei signori Montagner! Che pensava che noi avessimo già lasciato la camera, per cui costei arriva, vede la scena e…

Cameriera:  “DIO MIO!!! DIO MIO!!!”

Io mi giro per quanto possibile, la vedo impietrita, temo il peggio tipo che le venga un infarto e le dico (intanto il mio amico mi sta sempre in groppa, con le mani a mezzaria): “No, guardi che mi sta a spalma’ la crema”

Cameriera: “AHAHAHAHAHAAAAAAAAAAAAAHHHHHHHHHHH”

E fugge via. Io e il mio amico cominciamo a ridere, tipo a crepapelle, non so come riusciamo a finire di spalmare il doposole prima e prendere i bagagli poi, ogni tanto piegati in due dalle risate, e la troviamo che si è messa seduta vicino alla nostra camera, e visibilmente boccheggia perché, dice, fa caldo e le è scesa la pressione.

Allora noi, che ci tratteniamo con fatica dallo sbottarle addosso, la salutiamo, le diamo le chiavi della camera, sì sì ci saluti tanto i suoi colleghi. Lei fredda e distaccata, un po’ terrorizzata, e noi che sghignazziamo.

Penso che se ci avesse fare il bagno all’una di notte in piscina, peggio poi nudi, l’avremmo avuta sulla coscienza.

Annunci

Pubblicato il 22 agosto 2012 su Fatti miei, Preferisco ridere. Aggiungi ai preferiti il collegamento . 2 commenti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: