E’ una questione di amore

Comunque, Napoli è una bella città, visitarla un piacere, ma visitarla con il napoletano di Francoforte e il suo verace, illimitato, furioso e divorante amore per la sua città è tutt’altro, una esperienza su un altro livello. Tipo pizza da Pellone, giro notturno a Scampia, gelato da Bilancione, deviazione per i Quartieri Spagnoli, e giusto e solo che la stanchezza aveva la meglio.

(e oltre a tutto questo c’ho guadagnato pure una dritta sulla bellissima chiesa di Sant’Anna dei Lombardi)

Annunci

Pubblicato il 10 ottobre 2012, in Fatti miei con tag . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 2 commenti.

  1. Non credo di averti ringraziato abbastanza per esserti sottoposto all’estenuante giro in macchina serale. Per quel poco che rimango a Napoli ogni volta che scendo, devo girarmela un po’ :)
    Un altro paio di consigli: la chiesa di San Giovanni a Carbonara e il chiostro affrescato di Santa Maria la Nova. Vorrei essere lì e portartici personalmente.
    Poi ci sarebbe la chiesa di Santa Maria Vertecoeli che è una delle mie preferite. Non è lontana da casa tua, ma è chiusa da secoli. Se ti trovi a passare in via Santa Maria Vertecoeli, guarda nel buco della serratura.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: