C’era una volta Rainews24

C’era una volta Rainews24. Ora non c’è più, non solo perché è diventata Rainews (o forse no, cambia nome ogni qualche mese) ma perché è in mano a Monica Maggioni.

Una che sta lì solo come trampolino per la direzione generale della RAI, e si applica al progetto con assoluta dedizione. Diciamo che quando parla (molto spesso) di Papa Francesco lo fa con la dedizione che Giuliano Ferrara riservava a Ratzinger. Solo che, purtroppo per lei, Francesco non sembra un papa che apprezzi particolarmente.

Ma ora la grande occasione di Monica è arrivata, c’è il bimbominkia a Palazzo Chigi ed allora da stamane ha trasformato Rainews24 nella versione pubblica del Tg4 di Emilio Fede. Guardate, non è una battuta, è proprio così. E quanto è bello il governo, e quanto sono giovani, e quanto sono simpatici, e quanto vogliono rimanere persone comuni, e quanto c’è bisogno di un premier che ha voglia di fare, e sono due ore di ogni possibile leccata, in ogni orifizio del potere, perché Monica vuole fare carriera: è brava e va premiata.

La cosa prende poi quella piega comica, penosa ma comica, che prendeva Emilio Fede: in una piazza in cui ci sono tre persone, il giornalista parla della folla che sta arrivando per vedere pittibimbo che entra a Palazzo Chigi da premier. Questo perché ogni Monica Maggioni ha il suo Paolo Brosio.

Poi, nessuno che si stupisca del fatto che Rainews24 perde ascolti. Del resto, lo scopo del canale non è far rendere i soldi dei contribuenti dando loro una informazione oggettiva, ma funzionare da trampolino per la direttora. Che, quindi, potrebbe utilmente pagarselo da sola e non usare anche i miei soldi per i suoi fini privatistici.

Annunci

Pubblicato il 22 febbraio 2014, in Fatti nostri con tag , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 2 commenti.

  1. a me continua a sembrare il piu’ obiettivo dei tg.
    boh, ma forse tu dici cio’ per qualche tuo tornaconto che ignoro…

  2. Sicuro, m’hai scoperto, e ora come si fa?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: