Una associazione meritoria

Ah, che bello il civismo dei napoletani.

Per esempio, c’è una associazione, “Sii turista della tua città”, che si batte tanto per il decoro urbano e la riscoperta delle bellezze partenopee.

Per esempio, hanno deciso di fare, da soli!, il restauro della fontana a Monteoliveto, per cui hanno comprato quello che pensavano sarebbe servito, si sono messi a lavorare di gomito, tipo quando io passo lo straccio per terra, e
hanno ripulito la fontana! E pensa l’invidia del sovrintendente ai beni culturali di Napoli che, ovviamente offeso nell’amor proprio, si è permesso di dire che il restauro di una fontana del ‘600, fosse anche solo per togliere i graffiti e la sporcizia, va fatto da chi ha studiato anni per farlo, sa quali prodotti usare e sa come usarli, perché altrimenti quello che gli dai potrebbe corrodere, a lungo andare, anche il marmo stesso della fontana.

E poi, quelli di questa meritoria associazione mica si sono fermati lì. Hanno ricevuto il permesso di fare un evento alla Villa Comunale e, insomma, metti che c’era tanta gente, metti che si erano fatti prendere dall’entusiasmo e avevano pubblicizzato l’iniziativa su Facebook per dire che c’era non un evento ma un aperitivo, insomma vi pare giusto che si dovevano prendere una multa di ottomila euro per attività commerciale non autorizzata? Fortuna che è intervenuto l’assessore alla Cultura che c’ha messo una buona parola.

Poi, voglio dire, ma avete visto quanto sono brutti ed anonimi i pannelli con le fermate della metro all’interno dei vagoni? Fortuna che c’hanno pensato sempre quelli di questa meritoria, meritorissima associazione, che hanno messo qua e là un bell’adesivo lì sopra e, visto che c’erano, pure sulle porte, non sono ora molto più belle?

Insomma, faranno restauri alla cazzo di cane, faranno soldi con la scusa delle attività culturali, ma insomma, sono una associazione di cittadini, quindi non bisogna parlarne male.

Signor prefetto, capisco il suo civismo, perché mi riferivo al suo in apertura di post, ma non sarebbe il caso di sciogliere questa associazione?

Pubblicato il 15 luglio 2015, in Fatti nostri con tag , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: