About

Un blog dove un giovane gay romano parla dei cazzi suoi, in senso letterale e figurato. Un blog intimista ma non minimalista, esplicito ma non pruriginoso, autoterapeutico ma non esibizionistico.

  1. Ciao, non vorrei sbagliare qualcosa nello scriverti questo messaggio, ma non son pratica di wordpress. Volevo dirti che sono capitata nel tuo blog per caso (cercando su google “deo gratias”) e ho letto un po’ qua e là, e io sono una che non commenta e non lascia messaggi, di solito, ma mi è successa una cosa veramente strana leggendoti: come la nostalgia di tempi e posti passati. Ma la cosa non ha senso: sono capitata a Roma di rado, non sono mai stata gay, né lavoro all’università, ma anzi vivo a milano e ho un figlio di nove mesi. Dove sia scattata l’immedesimazione, o anzi la vera e propria nostalgia, come guardare qualcosa da dietro un vetro, mah, io non so dirlo. Però ti saluto con affetto, ciao
    Silvia

  2. Con i blog capita così :) Buona lettura allora!

  3. ma Paolo questo effetto che dice Silvia lo hai fatto anche a me
    sono donna non gay e con un figlio di 5 anni
    oddio adesso fai colpo sulle mammine???
    ma è bello
    è bello leggere qualcosa che ci rispecchia

  4. Io piaccio sempre molto alle mamme, che in più di una occasione sarebbero ben state felici che il rapporto tra me e il figlio fosse proseguito… sono i figli che ho più difficoltà a conquistare.

    • nulla contro i gay ma il richiamare la tua natura con possibili interessi con i figli, infanti i , delle mamme tanto attratte da te , glielo potevi rispamiare

  5. Ciao, oggi mi sono imbattuta sul tuo blog e, nonostante dovessi preparare un esame ho avuto difficoltà a staccarmene.Ti ho anche cercato sul sito gay in cui sono iscritta per chiaccherare un pò con te che sei simpaticissimo!!!Se hai voglia di fare due chiacchere da uomo a donna, da studentessa a professore, da lesbica a gay, ti lascio il mio contatto!!!un bacione!!

  6. ciao, bel blog, ricco e interessante. certo i commenti che fai sul piddì sono pesanti, ma ne condivido il significato. anche io da gay e da cittadino sono molto preoccupato per la deriva veltronista, ma da cinquantenne sono scettico sulla possibilità di una soluzione. sperare o sparire? (sparare no, non siamo più negli anni settanta, non va più di moda).

  7. Ciaooo,stò cercando di sviluppare un blog giornale in cui gli articoli sono scritti dai blogger WordPress (o al limite se non hai tempo posso scriverti io un’articolo prendendolo dal tuo blog e rimandandolo al tuo blog…).
    Il blog giornale nasce con l’intento di dare maggior visibilità al tuo blog e alla gente che cerca in rete la possibilità di trovare articoli di maggiore qualità in un’unico posto (visti i migliaia di blog che nascono ogni giorno…).
    Se ti và uno scambio link col blog giornale contattami pure.
    ti ringrazio anticipatamente e a presto
    http://www.giornale.fm

  8. complimenti, Pa’!
    ciao, a.

  9. Mi piace quello che scrivi, e come lo scrivi.
    Mi piace la tua simpatia, il tuo buon gusto, l’analisi profonda, il senso critico onesto ed intelligente.
    Persona rara.

  10. Anch’io come altri prima di me mi sono imbattuto nel tuo blog per caso, spulciando nelle tag di mio interesse dal sito di wordpress…
    Complimenti, mi sono soffermato a leggere alcuni dei tuoi articoli e li ho trovati molto interessanti! Magari in un momento di ispirazione credo che ti citerò, nel frattempo mi sono iscritto per tenermi aggiornato!
    Baci
    Teo

  11. Paolo ti leggo ormai da un annetto circa e posso dire di essermi affezionata a te come ad un piccolo raggio di sole che scalda quando c’è, e manca quando per troppo tempo rimane nascosto. Sei prezioso e raro, ed io ti apprezzo. Ecco, volevo dirti solo questo.
    Grazie.
    Alessandra.

  12. ciao sono capitata sul tuo blog per caso.. fantastico iniziare a leggere i tuoi post è come una droga! anch’io mi sto per laureare in Ingegneria Informatica, per la precisione Ing. Informatica per la Gestione d’Azienda a Pisa. Continuerò a leggerti sicuramente! ti ho inserito tra i miei feed rss di google! :) ciao a presto

    Irene

  13. Ciao Poalo,
    sono capitato per caso sul tuo blog… ho letto prima rapidamente la prima pagina e poi mi sono scoperto a leggere anche le pagine più vecchie…
    Mi è piaciuto… il tuo modo di pensare, la tua scrittura e ho pensato ” che bella persona”
    Come ha detto qualcuno prima di me, cosa rara.
    Peccato non scambiare 2 chiacchiere di persona.
    Mi accontenterò di leggerti sul blog.

    Ciao e ancora complimenti per la bella persona che credo tu sia

  14. Anche a me è piaciuto leggerti! Stavo cercando blog con interessi comuni ai miei da seguire e alla fine ho letto tutti i tuoi post :)
    Non sono gay e non vivo in Italia, ma continuerò a leggerti con interesse!
    Ciao ciao!

  15. Ciao Paolo, sono Adriano e scrivesti un articolo riguardante l’aggressione che subì un mio amico (Simone) circa tre anni fa.
    Ho provato a cercare la tua mail per scriverti ma non riesco perciò ti scrivo qui, mi piacerebbe incontrarti dato che è passato un bel po’ di tempo sempre che non ti dispiaccia.
    Un caro saluto,
    Adriano.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: